Tratto da: "ATLANTIDEOLOGIA"
Di Guido Maria St. Mariani di Costa Sancti Severi
fondatore del Centro Eleusini Madre "Eleusis Sidera Tau 8"

ASTROLOGIA STELLARE PROTOATLANTIDEA

PROTOATLANTIDEOLOGIA
DISCIPLINE ARCAICO ERUDITE: ASTROLOGIA STELLARE

Nell'ambito dell'astrologia dell'Impero Siderale dei Phykkhe'sh Tau, si conoscono due zodiaci:
A) ZODIACO ASTRALE
B) ZODIACO SIDERALE
Ambedue presentano funzioni universali, e non geocentriche come lo zodiaco in uso oggi nell'astrologia, dove si pone la Terra al centro e i pianeti che la influenzano intorno. Ad esempio, per un individuo nato su di un pianeta rotante attorno ad una stella, che non sia il sole, l'attuale zodiaco non sarebbe più valido. Viceversa lo Zodiaco Siderale, non essendo geocentrico, cioè locale, ma universale, resta valido per tutti i casi e ovunque un essere nasca, sia qui sulla Terra che in qualsiasi altro pianeta di qualsiasi altra stella. Le stesse condizioni riguardano lo Zodiaco Astrale.
ATANTIDEOLOGIA 1° E 2° ERA
DISCIPLINE ARCAICO ERUDITE: ASTROLOGIA STELLARE

C) ZODIACO SITALE TAEANO
Questo zodiaco fu ideato dai Phykkhesh Enn dopo essere discesi sul pianeta Terra. Essi misero a punto un terzo zodiaco che, a differenza dei precedenti, era solo locale e riguardava solo il pianeta Terra e le generazioni Phykkhesh Enn nate sul nostro pianeta. In comune con gli altri due precedenti conserva l'influenza delle stelle e non dei pianeti. Questo perché non avendo i pianeti luce propria la loro influenza è pressoché insignificante, mentre le stelle, con la luce dei loro raggi, "bagnano" le zone da loro colpite

 

ROMBO ASTRALE

Rombo astrale

LE PRIME QUATTRO LETTERE SIDERALI (ARIA). LA PRIMA, IL TAU, SI CONGIUNGE CON L'ULTIMA, L'ULVA. LA QUARTA, IL LASE, CON IL MANTA.
1-Tau: (T) Staticità, eternità, unicità, senso assoluto. Prima lettera, la più profonda delle 4, inizio. Tenebre siderali statiche.
2-Ea: (E) Alba della vita incorporea che sorge dalle tenebre assolute. È la vita del creato. Essenza stessa della luce, monda di elementi, intesa in senso NIVEO.
3-Rha: (R) Luce stellare (Sole) fisica ed in movimento. Calore, maturazione fisica.
4-Lase: (L) Cielo basso, cioè visibile, nuvole, etc. aria.
LE SECONDE QUATTRO LETTERE OCEANICHE (ACQUA).
5-Manta: (M) È la porta che congiunge il cielo al mare, mistero oltre la materia. Regalità divina
6-Fa: (F) È la verità, sensibilità interiore, sentimenti spirituali.
7-Qania: (Q) Potenza dell'amore, continuità della vita corporea, fertilità.
8-Nau: (N) Il mare (fisico) vero e proprio. Acqua in senso fisico.
LE TERZE QUATTRO LETTERE DI VITA (TERRA).
9-Vipnas: (V) Concetto di vita attiva, violenza, potenza limitata alle cose fisiche. Conquista, espansione, esplorazione. Oppressione etc.
10-Pelta: (P) Vita protettiva. Difesa, scudo, prudenza, legalità, civiltà, società, legge, garanzia.
11-Jola: (Y) usata anche per (J-I) Vita statica, cioè perfetta, equilibrata, stabilizzata. Prato, ricca messe, abbondanza.
12-Shem: (S) = (anche X) Correre, velocità, continuità, circolo, ruota. Vita che ci sfugge, vecchiaia.
LE ULTIME QUATTRO LETTERE DELL' OLTRETOMBA (FUOCO).
13-Ankh: (A) Vita-Morte, chiave, via percorso, fatalità, irreversibilità, porta di congiunzione tra la vita e la morte. È congiunta con lo Shem.
14-Hai: (H) Viaggiare, andare, scendere, viatico verso il mondo degli estinti. Cercare la propria collocazione.
15-Kha: (K) = anche(C-G) Larva, doppio luogo fisso da cui non è più possibile muoversi. Fato compiuto. Fine di speranze.
16-Ulva: (U) Ultima lettera, la più profonda delle viscere dell'oltretomba che però si ricongiunge con la più lontana "Tau" che è anche la più vicina. Fine assoluta.
Lo Zodiaco Astrale veniva chiamato dai Pykkhesh Tau "ROMBO ASTRALE", perché non riguarda il fisico ma il destino dell'anima durante tutta la sua esistenza disincarnata e gli eventuali processi di reincarnazione. Il Rombo Astrale è costituito da soli 16 dei 36 geroglifici, 4 per ogni elemento. Il prima di questi geroglifici, il Tau, si congiunge con l'Ulva, ciò indica che in realtà il punto più lontano è anche quello più vicino.

GRANDE ROMBO SIDERALE

Questo zodiaco a differenza di quello Astrale, rispecchia una realtà fisica e materiale delle costellazioni e delle stelle. Lo Zodiaco Siderale, che veniva chiamato dai Pykkhe?sh Tau "GRANDE ROMBO SIDERALE", è costituito da 36 geroglifici, ognuno dei quali corrisponde ad una costellazione. La nostra galassia era infatti divisa in 36 zone, cioè costellazioni (l'astrologia odierna la divide invece in 88 costellazioni).I 36 geroglifici corrispondono inoltre a 36 colori, 36 numeri, 36 lettere, hanno una propria collocazione cardinale e un proprio sesso, e si ripartiscono in 4 elementi: SIDERA, OLTRETOMBA, MARE, VITA (corrispondenti agli elementi: ARIA, FUOCO, ACQUA, TERRA).In originale atlantideo Siderea si dice NEHF, Oltretomba si dice UKRURNHEKHA, Mare si dice NAU o NEA, e Vita EILEI. Le collocazioni Cardine sono anche 4: Nord Occidentale, Nord Contro Occ., Sud Occ., Sud Contro Occ.. Infine i 4 sessi dei geroglifici: THN, LAN, TENNAMYRE, AKHERFHTHMMNE. I primi due corrispondono a MASCHIO (THN) e FEMMINA (LAN), che non vanno confusi con UOMO (TAAHIV), e DONNA (SKE o SKHEF), o con giovane donna, ragazza (SKEFHSKETH).Tra i 36 geroglifici alcuni sono ARCANI, altri sono SEGNI DEL COMANDO. In scala di potenza-energia si determinano così tre fasce. I più potenti sono gli ARCANI, seguono i SEGNI DEL COMANDO, quindi i geroglifici "semplici". GEROGLIFICO

GEROGLIFICO

KRS

RAK

POTENZA

SESSO

N

SCRITTURA

ANKH

1

13

SDK

N

U

= A, a

VIPNA˙S

2

9

SDK

M

V

= V

KA˙

3

15

 

M

U

= K, C

TAU

4

1

ARK-SDK

M

S

= T

EA

5

2

ARK-SDK

N

S

= E, EH

FA'

6

6

ARK-SDK

N

J

= F, f

NAU

7

8

ARK-SDK

M

J

= N, n

IOLA

8

11

 

N

V

= I, i

MANTA

9

5

ARK

F

J

= M, m

DIKTYEN

10

 

ARK-SDK

F

U

= D, d

LASE

11

4

SDK

F

S

= L, l

RHA˙

12

3

SDK

N

S

= R, r

ULVA

13

16

ARK-SDK

N

U

= u

SHEM

14

12

 

N

V

= S

PELTA

15

10

 

F

V

= P, p

QANYA

16

7

 

N

J

= Q, q

VURTRUR

17

 

SDK

M

U

= W

LYKTEU

18

 

SDK

F

S

= Z

JS˙S˙

19

 

ARK-SDK

M

V

= X

HYI

20

 

ARK-SDK

M

J

= J, Y

KHETH

21

 

 

F

V

= Kh, Ch

HAI

22

14

ARK

F

U

= H, h

JHEA˙

23

 

ARK-SDK

F

J

= J

PHYKKHESH

24

 

ARK-SDK

M

S

= Ph

KTIMNE˙S

25

 

SDK

A

U

= Kt, Ct

THAYEN

26

 

ARK-SDK

A

S

= Th

DHVANHIR

27

 

 

A

V

= Dh, dh

NHJU

28

 

 

A

J

= Nh

TZETFE

29

 

ARK-SDK

A

U

= Tz

PTLEA

30

 

 

A

J

= Pt, pt

MNE˙S

31

 

SDK

A

V

= Mn

EN

32

 

ARK-SDK

M

S

= E, e

JLS

33

 

ARK

N

V

= (G)

AVTYN

34

 

ARK

A

J

= A (lunga)

FHANHIA

35

 

 

A

U

= Ft, ft

JRIL

36

 

ARK

F

S

= Jr

ASTROLOGIA STELLARE ATLANTIDEA

ZODIACO SITALE TAEANO

Zodiaco sitale Taeano

Quest' ultimo zodiaco si occupa del nostro pianeta, la Terra. La scienza Atlantidea divide l'anno terrastre in 4 stagioni (come oggi), ognuna di queste è poi ridiviso in quattro periodi, detti mesi. Abbiamo così 16 mesi in un anno. Questa scienza pone 4 geroglifici rappresentanti 4 costellazioni a governare le 4 stagioni, e 16 geroglifici rappresentanti altrettante costellazioni sul governo dei 16 mesi. Abbiamo così 20 geroglifici dei 36, racchiusi in questo terzo zodiaco chiamato "TAEANO" (dalla parola atlantidea "TAEA", che vuol dire Terra). Ognuno dei quattro geroglifici stagionali non controlla però soltanto i destini della propria costellazione ma impera e condiziona anche gli altri 4 geroglifici che governano i 4 mesi della propria stagione. Così ogni essere vivente ha fin dalla sua nascita fisica, un proprio geroglifico mensile legato ad una costellazione, e un proprio geroglifico stagionale legato alla stagione in cui è nato.

 

STAGIONE
PERIODO
GEROGLIFICO
COSTELLAZIONE
AEIREN (Estate)
Dal 24/05 al 23/08
HỲI
La Grande Madre Hydra Female
AMIMENE (Autunno)
Dal 24/08 al 22/11
NU
La Nave dei Pellegrini dell’ Infinito
UKRUNKHAIRNHE (Inverno)
Dal 23/11 al 21/02
VTYN
La Fenice e l’ Orca
EUFRASYNHE (Primavera)
Dal 22/02 al 23/05
MNTHA
Portale e Palazzo del Tn

STAGIONE

PERIODO

GEROGLIFICO

COSTELLAZIONE

MESE

A

E

I

R

E

N

 

Dal 24/05 al 15/06

 

Dal 16/06 al 08/07

 

Dal 09/07 al 31/07

 

Dal 01/08 al 23/08

 

MNE˙S

 

ANKH

 

PLTHA

 

THAYEN

 

ANKH NOTI (Chiave Del Sud)

 

CHIAVE ANSATA

 

GATTO

 

URANIA (UANIA)

 

Unicorno Alato

 

Sciacallo Bruno

 

Lynce Ocra

 

Leone d’Argento

A

M

I

M

E

N

E

 

Dal 24/08 al 15/09

 

Dal 16/09 al 07/10

 

Dal 08/10 al 30/10

 

Dal 31/10 al 22/11

 

FA

 

VIPHNAS

 

HI

 

PHYKKHE˙N

 

ASTREA

 

LAN-THRA (La Grande Bestia)

 

CHIAVE DELL’ ERRANTE

 

CUORE DEL SERPENTE

 

Delfino Azzurro

 

Orsa Grigia

 

Aquila di mare

 

lupo dalla lunga zanna

U

K

R

U

N

K

H

A

I

R

N

H

E

 

Dal 23/11 al 15/12

 

Dal 16/12 al 07/01

 

 

Dal 08/01 al 30/01

 

 

Dal 31/01 al 21/02

 

 

EA

 

LYKTU

 

 

TZE TFE

 

 

JRIL

 

ANKH—BOREA (Cygno)

 

AQUILA DELLE STELLE

 

 

CAPRO SUL PORTALE DI HYPHERION

 

CERVO SPLENDENTE

 

Cygno Albino

 

Grande Aquila di Montagna

 

Gufo Notturno

 

 

Cervo Ramificato

E

U

F

R

A

S

Y

N

H

E

 

Dal 22/02 al 15/03

 

Dal 16/03 al 07/04

 

 

Dal 08/04 al 30/04

 

Dal 01/05 al 23/05

 

TU

 

EN

 

 

DIKTYEN

 

RHA

 

BELVA FEROCE

 

FIUME INFINITO DELLE STELLE

 

RETE D’ ARGENTO

 

TRONO DEL GIGANTE DI ENCELLADE

 

Orca di Mare

 

Ippocampo Ennosigeo

 

Toro Nero

 

Falcone Rostrato

 

Esempio:
La signora Bianca Azzurri è nata il 1 agosto, vediamo la sua posizione zodiacale.
Stagione: AEIREN (estate).
Geroglifico stagionale:HYI.
Costellazione stagionale: LA GRANDE HYDRA FEMALE (oggi Hydra femmina).
Mese: LEONE D'ARGENTO (agosto).
Geroglifico mensile: THAYEN.
Costellazione mensile: UANIA (corrispondente alle attuali costellazioni moderne: Leo Mayoris, Sextans d'Uranie e Leo Minoris.


LE STELLE

Esistono diversi tipi di stelle, ed ognuna di queste ha un preciso ruolo nell'oroscopo e nella carta siderale di nascita.Le stelle sono: le FATALI, le DESTINALI, le INFLUENZALI, le TUTELARI, le SIMBIOTICHE.

A) FATALIS (la STELLA FATALE o STELLA PRENATALE):
Ha il compito di trasportare il nostro spirito verso la materia, e di venirci a riprendere alla nostra morte.

B) NATALIS (la STELLA DESTINALE):
È quella stella che ci permette di inserirci in un corpo fisico e quindi di nascere. Determina il momento temporale e luogo di nascita e ci fissa un destino. Ci difende dalle influenze delle altre stelle secondo le sue possibilità di rapporto forza con le altre. Ma come ci ha scelti prima di nascere così ci abbandona alla nostra morte fisica.

C) MORTALIS (la o le STELLE INFLUENZALI):
Una o più stelle estranee alla nostra nascita che vengono ad incrociare la nostra linea natale, cercando di influenzare il nostro destino con cambiamenti in negativo, agendo contro il nostro interesse, e lottando contro le nostre stelle NATALIS e TUTELARIS, che invece difendono i nostri interessi.

D) GUARDIANAS (o STELLA TUTELARIS):
È una stella che ci prende in tutela subito dopo la nascita fisica, e che tende a modificare le influenze in nostro favore, migliorando ulteriormente i dettami stabiliti dalla nostra FATALIS, inoltre, secondo le proprie possibilità di potenza, ci difende dalle influenze della o delle MORTALIS (influenzali) e da ogni altra stella estranea alla nostra nascita. Conserva il patrimonio Benefico attribuitoci dalla NATALIS, cercando di migliorarlo. Questa stella ci abbandonerà alla nostra morte fisica.

E) AETERNA ASHTREA (o STELLA SIMBIOTICA):
La propria stella SIMBIOTIK è la PAREDRA del nostro spirito, e ci accompagna prima, durante e dopo ogni vita. Essa infatti forma intorno a "Se" e al nostro "Se" immortale, il proprio suo-nostro "ROMBO ASTHRALE" o "PLACENTA SIDERALE", fondendosi, col nostro "Se", in una perfetta simbiosi che ci vincola per l'eternità. È lei che ricopre i nostro "Se" di un sottile "CORPO ASTRALE", e poi ricopre questo con un "CORPO ETEREO", e quindi prepara il nostro spirito ad inserirsi in un corpo fisico "CORPO CARNALE". Ogni qualvolta lo ritiene necessario, per compiere tale opera si avvale di stelle DESTINALI. È l'unica stella che non ci abbandonerà mai, l'unica che rimarrà a difenderci nel Al Di Là. Quindi è quella da amare più delle altre.

back


Copyright 2006/2007 - Tutti i diritti riservati - con il beneplacito da parte Eleusina Madre